news

Sessanta milioni di emoji ogni giorno su Facebook: ecco le più usate

In tema di emoji, non tutto il mondo è Paese: in Francia preferiscono l’occhiolino, mentre in Italia la più usata sul social network è la faccina che manda il bacio

Inguaribili romantici. In occasione del World Emoji Day (inventato dal fondatore di Emojipedia, Jeremy Burge), Facebook e Messenger hanno deciso di rilasciare i dati relativi all’uso delle faccette in tutto il mondo. Quella più usata su Facebook, in Italia, è quella che manda il bacio.

I festeggiamenti per le faccette cadono ogni anno il 17 luglio: la data è stata scelta perché è quella che compare nell’icona calendario dei sistemi iOS, cioè quella approvata come Calendar Emoji nel 2010 (anche se, a seconda delle piattaforme, può anche riportare date diverse). Facebook fa sapere che ogni giorno più di 60 milioni di emoji vengono utilizzate su Facebook e più di 5 miliardi su Messenger.

Considerando gli ultimi 30 giorni invece, le emoji più utilizzate su Facebook e Messenger in tutto il mondo sono state: la faccina con le lacrime di gioia (più di 332 milioni), quella con gli occhi a forma di cuore (254 milioni) e, in terza posizione, la più usata nella Penisola, cioè la faccina che manda il bacio a forma di cuore (più di 160 milioni).

Seguono: risata con le lacrime, risata normale, cuore, occhiolino, faccetta sorridente con gote rosse, lacrime copiose e risata con occhietti chiusi.

Secondo i dati raccolti dall’azienda, la nostra stessa passione è condivisa dagli spagnoli, mentre in Francia preferiscono l’occhiolino. Grandi risate, fino alle lacrime, anche negli Stati Uniti, in Regno Unito e in Indonesia. In Tailandia e Germania si ride parecchio (ma contenendo la commozione), mentre Brasile e Messico son tutti occhi a forma di cuore.

Secondo i dati raccolti dall’azienda, la nostra stessa passione è condivisa dagli spagnoli, mentre in Francia preferiscono l’occhiolino. Grandi risate, fino alle lacrime, anche negli Stati Uniti, in Regno Unito e in Indonesia. In Tailandia e Germania si ride parecchio (ma contenendo la commozione), mentre Brasile e Messico son tutti occhi a forma di cuore.

Nello spazio più intimo e privato di Messenger, invece, prendono il sopravvento i cuori.

Wired.it – Diletta Parlangeli – 17 LUG, 2017

Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *